Buon Natale L’Aquila


In queste giornate a metà strada tra un autunno strano e un inverno mancato e indeciso, trovo il tempo per spolverare la bacheca di un blog preso perso e poi ripreso. Sarà la malinconia di un’affannata e affannosa ricerca di quei profumi del Natale ormai ben nascosti nelle pieghe del passato. Fuori , le luminarie gialline a forma di stelle oscillano allegre . Ero convinta di trovarle sradicate e attorcigliate agli alberi , dopo la bufera ventosa di stanotte. Invece sono lì. Come pure il presepe new age che campeggia nell’aiuola di fronte il negozio. Trovare le cose al proprio posto quando si credevano sparse ovunque, fa un bell’effetto. Rassicura. In questo nulla di un centro che di storico ha solo l’abbandono, io ascolto le canzoni di Natale alla Radio. E preparo i pacchetti con la migliore carta rossa luccicante che ho trovato in giro. Con cura. Anche se è un regalo da 5 euro. O da 10, o da 20. Non importa. Se è l’amore a muovere tutte le cose, per tutti gli sguardi languidi che concedo alle case buie, alle vie puntellate e pietrose, agli alberi spogli , ai container delle macerie, non mi stupirei di vederli sorridere. Prima o poi. Intanto, così solo com’è, questo Centro mi riscalda più delle mille luci sfavillanti di grandi magazzini impersonali. Buon Natale L’Aquila.

Annunci

Autore: Nora Marchini

Nell'aggiornare le info sui profili perdo sempre la capacità di sintesi. Non che io abbia tutte queste cose da descrivere. Faccio la mamma. Lavoro nell'IT ( Information Technology cioè i computer e tutto ciò che c'è di informatico ed elettronico). Leggo per passione. Scrivo per passione e perchè mi fa stare meglio. Cucino per rilassarmi. Vivo in quel che rimane della città di L'Aquila.

10 thoughts on “Buon Natale L’Aquila”

  1. Buon Natale Ele!!

    Però tu dovresti come minimo inviare una notifica via email o raccomandata a.r. se riprendi a scrivere qualcosa qui: così ci saremmo preparati al grande evento e saremmo stati subito pronti e presenti, già un minuto dopo, per commentare e rispondere.

    Sono il primo a farlo (a meno che qualcuno non mi preceda in questi istanti) e me ne rallegro… il primo ri-commentatore!

    A presto… resto in attesa del pacchetto rosso a me destinato! 😆

    Mi piace

  2. Ciao, Ele e buone feste a tutti voi :-))
    Lo sai che il nostro sindaco è venuto a L’Aquila a incontrare il vostro, e ha vinto la gara culinaria con la sua famigerata bagna cauda? Va be’, dai, l’avran lasciato vincere per signorilità, in quanto ospite. E la vostra biblioteca, da allora, è intitolata a Beppe Fenoglio. Sarei dovuta venire anch’io con i ragazzi, ma erano i ragazzi di quinta dell’anno scorso, e ormai lavorano tutti. Così non sono potuti venire, e io sono rimasta ad Alba. Però, in quei giorni, ti ho pensato.
    Ciao e un baciotto alla piccolina :-))

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...