Avevo voglia di un caffè


Per raggiungere a piedi il bar più vicino, partendo dal nostro negozio, bisogna attraversare i vicoletti e le stradine del Centro, passare sotto i ponteggi, evitare i cancelli e le zone ancora rosse dopo 6 ( sei) anni. Ogni tanto tapparsi naso e bocca per non respirare, o illudersi di non farlo, polvere e altro.
Questa in foto è Via Porcinari, il proseguo di Via Garibaldi, traversa che incrocia il Corso stretto. Oggi.
Intanto leggo qua e là di progetti ambiziosi per demolire un viadotto che forse è l’unico pezzo di città cui il terremoto ha fatto un baffo. Perché c’è bisogno di farlo nuovo. Nel mentre  però è chiuso, da sei anni. Tanto possiamo fare il giro lungo, no?

Inviato da WordPress per Windows Phone

Annunci

Autore: Nora Marchini

Passa il tempo, passano le cose, i mestieri, si sceglie di seguire una strada al posto di un'altra. Si sbaglia, si ricomincia, si sbaglia ancora, si ricomincia ancora. Non vediamo il traguardo che pure arriverà. Quello che conta è vivere, oggi, come fosse il traguardo. Giornalista pubblicista, mamma, amo le emozioni, il mare, la musica, i libri, i luoghi, l'arte. Vivo All'Aquila e provo a indovinare dove mi porterà la vita.

One thought on “Avevo voglia di un caffè”

  1. comprendo… nel profondo… L’Aquila bella mè…

    E tu tremasti
    a destra e a manca
    e sotto e sopra
    senza tempo
    nello spazio mobile.
    Mi torsi per afferrarti
    e trattenerti sicuro
    attorcigliato alle coste,
    per tirarti in alto.
    Lottai coi massi
    per ricostruirti,
    architrave spezzato della piazza,
    fenice spennacchiata,
    e persi il senno a scandagliarti,
    fra pezzi di soffitti occhiuti
    infranti sulle notti.
    Crollato amore, beffa
    di vetri rotti sparsi dal boato,
    schegge di frammenti di terrore
    e aguzze memorie colorate.
    Ciò che resta
    è una zona rossa
    di brivido interiore
    e il pianto niveo
    delle montagne attorno
    che ancora cantano
    al cielo inzaffirato
    nel silenzio
    delle strade inermi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...