#ioleggoperché


Manca un solo giorno. Poi il 23 di Aprile tutti i “Messaggeri” che hanno aderito a questa bella iniziativa potranno consegnare i libri ricevuti a tante persone per invogliarle a leggere di più.
Io ho aderito perché penso che senza libri non si possa stare. Perché condividere la lettura e i libri è decisamente meglio di un asettico mipiace feisbukkiano. Perché da piccola e da grande ( almeno all’anagrafe) adoravo e adoro il Circolo Pickwick di quelle Piccole Donne di cui ogni ragazzina/o dovrebbe leggere la storia. Perché non so voi, ma io senza libri vivo male e le case senza libri mi sembrano così fredde.
#ioleggoperché non ne posso fare a meno.

Inviato da WordPress per Windows Phone

Annunci

Autore: Nora Marchini

Passa il tempo, passano le cose, i mestieri, si sceglie di seguire una strada al posto di un'altra. Si sbaglia, si ricomincia, si sbaglia ancora, si ricomincia ancora. Non vediamo il traguardo che pure arriverà. Quello che conta è vivere, oggi, come fosse il traguardo. Giornalista pubblicista, mamma, amo le emozioni, il mare, la musica, i libri, i luoghi, l'arte. Vivo All'Aquila e provo a indovinare dove mi porterà la vita.

6 pensieri riguardo “#ioleggoperché”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...